Sistema Esperto - Commodore 64 & 1541 Troubleshooting


SISTEMA ESPERTO V_2.0

In questo post vi presento un'interessante lavoro di cui si è parlato sul blog " La porta di Giano ".




Avvalendosi della grande esperienza su sistemi Commodore di Ray Carlsen che posa sul podio dei retrocomputeristi Commodore piu' accreditati ed esperti, il blogger RetroHC "Mauro Raucci" ha creato un sistema di troubleshooting in grado di poter avviare i classici  processi di ricerca logica e sistematica delle cause di un problema su un prodotto Commodore affinché possa essere risolto, il sistema torni ad essere nuovamente operativo e il malfunzionamento/guasto non si ripresenti più (classica definizione del termine "troubleshooting).

I file in questione vanno aperti con Microsoft Excel (o Libre Office, Open Office ecc.) e ad una prima occhiata danno subito l'impressione di poter fornire un valido aiuto per la riparazione di floppy-drive 1541 e schede madri del Commodore 64 (alcune versioni, come dichiarato dall'autore).
Potete scaricare due versioni, una in italiano e l'altra in inglese..
Una volta scaricato il file seguite le facili istruzioni contenute nella sue pagine.

Al momento siamo alla versione 2.0 che si occupa di alcuni lettori di floppy disk con la speranza che verranno rilasciati ulteriori aggiornamenti :

Nel database del "Sistema Esperto" sono presenti modelli specifici di Assy di Commodore 64 (nello specifico scheda madre da 250407 a 250425) e di floppy-drive.
Per chi possiede una conoscenza base generica dell'hardware Commodore non troverà difficile adattare diagnosi e soluzioni ai modelli non presenti nel database.
I troubleshooting sono facilmente adattabili anche ai seguenti modelli di floppy drive:
- modello 1540 per Vic20,
- il piu' popolare 1541,
- il 1541C,  versione rivista del 1541 che era più silenziosa e affidabile. Era di colore beige chiaro, come il Commodore 64C,
- il  1541-II che utilizzava un alimentatore esterno per evitare di surriscaldare il drive e per ridurre le sue dimensioni.
Alcune diagnosi di guasto e soluzioni possono tornare utili anche per alcuni dei più famosi cloni del 1541 tra i quali l'Oceanic OC-118 (detto Excelerator+), l'MSD, l'Enhancer 2000, l'Indus GT ed i FD-2000 e FD-4000 della CMD.

In conclusione è un'ottima raccolta di troubleshooting da utilizzare in quanto torneranno sicuramente utili a chi vuole cimentarsi nella riparazione di guasti o perlomeno trovarne la causa.
Anche i piu' esperti potranno farne un'utile memo per risparmiare tempo e avere qualche certezza in piu' nelle loro retro-riparazioni.

Grazie al blogger RetroHC per il suo lavoro e ....oggi il cacciavite a chi tocca ?






Link da dove scaricare i file:  (versione 2.0  Ita)  -  (versione 2.0 Eng)
Sito Ray Carlsen:            Sito

Chiavi di decrittazione necessarie per il download:
versione Ita :  !NqBRcSfge2uyk7cz4TjEgpRhg9V5uhShfodJIBg0mMw
versione Eng: !bcLwadelqj8OpGkK9IiiB7jsIcp8kODcx33-G_oRdH4




Buona riparazione !

P.S.: I contenuti di questo post sono di proprietà del blog "La porta di Giano"  
(http://retrohc.blogspot.it/)